svinatura

Dieci giorni dopo è il momento di svinare; di separare vino e vinaccia.

Bisogna pulire bene gli strumenti di lavoro: la bigoncia per ravasarvi il vino dalla damigiana da 54 litri, una damigiana da 33 libri e un po’ di bottiglie.

Per recuperare contenitori, si travasa una damigiana da 12 litri di vino del 2010

riempiendo 14 bottiglie; l’ultima, che sta un po’ a lato, ha un po’ di fondo.

travaso dalla damigiana alla bigoncia

Dopo passiamo a travasare la damigiana da 54 litri spostando il vino nella bigoncia
e poi lo distribuiamo nella damigiana da 54 litri e in quella da 33 litri

le aggiunte

Salgo e scendo le scale per procurarmi tutti gli attrezzi necessari

il profilo

il lavoro è finito e le 3 damigiane sono riposte per qualche mese in attesa che maturi il vino.

damigiana rotta

damigiana rotta

non cercare mai di alzare una damigiana piena tenendola per il collo; questo è il risultato
Nel frattempo abbiamo anche sistemato nel capanno la legna per l’inverno.

legna per l'inverno

sistemazione della legna per l'inverno

Annunci
Pubblicato in vendemmia | Contrassegnato ,